CORSO DI: Chitarra classica

Gino BORIO

Gino BORIO

Si avvicina giovanissimo alla musica e si iscrive come allievo interno della classe di contrabbasso presso il Conservatorio “ S. Cecilia” di Roma. Sono gli anni sessanta e in questo conservatorio scopre il primo corso sperimentale di chitarra classica. Lasciato lo studio del contrabbasso riprende lo studio della chitarra sotto la guida di diversi maestri tra cui il giapponese Hirotzocu Kakinuma allievo di Narciso Yepes.Si diploma presso il Conservatorio “Tartini” di Trieste.
Contemporaneamente si laurea in Economia e Commercio.
Segue i corsi tenuti Oscar Ghiglia ,Stefano Grondona , Frederic Zigante e studia al Mozarteum di Salisburgo con Edoardo Catemario.
Collabora con l’Orchestra Sinfonica del Piemonte nell’esecuzione Misa Criolla di Ariel Ramirez
In concerti tenuti in varie città tra cui la cattedrale del Principato di Monaco.
Nella veste di compositore –interprete nel 1988 incide un disco.
Nel 2007 incide un CD con le piu belle mazurche per chitarra.
Nel 1982 scrive la musica per il balletto “L’albero dalle mele d’oro” messo in scena dal Gruppo Danza di Ivrea press il Teatro Civico “ G. Giocosa” di Ivrea.
Dal 1979 è titolare della cattedra di chitarra classica presso l’Associazione Liceo Musicale di Ivrea e dal 1989 presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo e molti dei suoi allievi si sono distinti agli esami in conservatorio ,ai concorsi e in campo professionale.
Nel 2006, 2007 è stato invitato a tenere le lezioni di chitarra ai corsi estivi di Frensham Height in Inghilterra e nel 2008 a Moreton Hall in Inghilterra.
Nel 2009 è stato invitato a tenere le lezioni di chitarra a giovani chitarristi presso il XII Corso Internazionale di Musica Antica a Romano Canavese.